La mentalità anticapitalista – Ludwig von Mises

7,99

Categoria:

“La mentalità anticapitalista” è la celebre analisi culturale, sociologica e psicologica di Ludwig von Mises sul rifiuto del libero mercato da parte di moltissimi intellettuali. Con un linguaggio scorrevole, l’autore discute con chiarezza e lucidità gli elementi principali che caratterizzano il capitalismo, il modo in cui questo sistema è visto dall’uomo comune, la letteratura sotto questo modello economico e le principali obiezioni alle società capitaliste, oltre a trattare la questione dell’anticomunismo.

Descrizione

Descrizione

“La mentalità anticapitalista” è la celebre analisi culturale, sociologica e psicologica di Ludwig von Mises sul rifiuto del libero mercato da parte di moltissimi intellettuali. Con un linguaggio scorrevole, l’autore discute con chiarezza e lucidità gli elementi principali che caratterizzano il capitalismo, il modo in cui questo sistema è visto dall’uomo comune, la letteratura sotto questo modello economico e le principali obiezioni alle società capitaliste, oltre a trattare la questione dell’anticomunismo.


Ti è piaciuto l’articolo?
Sostieni l’Istituto Liberale! Oltre al pacchetto d’iscrizione, riceverai aggiornamenti mensili sulle nostre attività e potrai partecipare alle conferenze online esclusive.

Informazioni aggiuntive

Informazioni aggiuntive

Peso 0.1 kg
Dimensioni 1.5 × 14 × 21 cm
Formato Libri fisico, Digitale (pdf)

Recensioni (0)

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La mentalità anticapitalista – Ludwig von Mises”


Ti è piaciuto l'articolo?
Sostieni l'Istituto Liberale! Oltre al pacchetto d'iscrizione, riceverai aggiornamenti mensili sulle nostre attività e potrai partecipare alle conferenze online esclusive.